• Infoline: +39.035.244201

Auguri di Buone Feste

Dic 20, 2017 INFO
Finché l’anelito della pace resterà insoddisfatto e finché non avremo sradicato la violenza dalla nostra civiltà, il Cristo non è ancora nato. Quando la pace autentica si sarà affermata, ogni dimostrazione sarà inutile, tale sarà l’irradiazione della nostra vita non solo individuale, ma anche sociale.
Solo allora diremo che il Cristo è nato in mezzo a noi. Allora non penseremo tanto a un giorno che è un anniversario. Ma a un avvenimento che può realizzarsi in tutta la nostra vita. L’importante e vivere la vita che non si ferma mai, che sempre avanza verso la pace. Se, dunque, si augura un “Buon Natale” senza dare un senso profondo a questa frase, tale augurio resta una semplice formula vuota. Chi non vuole la pace per tutti non la vuole nemmeno per se stesso. La pace non è possibile se da tutte le parti, contemporaneamente, non c’è un’intensa aspirazione alla pace.
È possibile, certo, sentire la pace anche in clima di lotta, ma solo a condizione di sacrificare e di crocifiggere se stessi, per far scomparire le cause dei conflitti. Sicché, come la nascita miracolosa è un avvenimento, anche la croce è un avvenimento in questa vita di lotta. Ecco perché noi non abbiamo diritto di pensare alla natività, senza pensare anche alla morte sulla croce. Cristo vivo significa croce viva, senza di essa la vita non è che una morte agitata.
MAHATMA GANDHI, Young India, 31 dic.1931

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *